La Voce - Notizie sempre aggiornate
Ultimo aggiornamento il: 18/11/15 02:09AM
   È sempre Ferrari-Mercedes. Ma c'è un'Italia che cresce [14/03/19 11:01AM]   
Vota questo post  
Eccole. Sono pronte. Motori accesi questa notte. La Ferrari che non vince cose iridate da dieci anni e nei test catalani è andata benissimo a parte qualche guaio di affidabilità. La Mercedes che vince tutto da cinque stagioni e a Barcellona è parsa a lungo andare così così salvo poi, a parità di gomme, staccare con Hamilton il tempone all'ultimo e piazzarsi a due millesimi due dalla Rossa. La Red Bull che tanto tempo fa era solo una bibita e poi è diventata un bolide vincente e poi è tornata mezza bibita e mezzo bolide e adesso non si sa bene cosa potrà mai essere con i motori Honda. Propulsori, va detto, riveduti e corretti dalla cura Alonso in McLaren: cioè tre anni di dichiarazioni pubbliche al vetriolo, cioè sfottò, cioè un marketing all'incontrario che non hanno fatto bene all'establishment giapponese ma hanno extra motivato e spronato gli ingegneri a mettere pezze. L'obiettivo dichiarato del nuovo binomio è spezzare l'andazzo delle ultime stagioni che aveva visto Red Bull adottare il metodo Alonso con la Renault, criticando aspramente e platealmente i suoi motori perché meno potenti rispetto alla concorrenza. Ora sperano sia tutto diverso. L'anno di apprendistato giapponese con il team satellite Toro Rosso è stato così così. Nei recenti test, i piloti di quest'ultimo sono però andati meglio dei redbulli. Va detto che questi, Verstappen e Gasly, non hanno mai calzato le gomme più morbide. Per cui difficile capire la realtà dei crono. Di certo, in caso di problemi ai motori, non voleranno subito stracci visto che il colosso del Sol Levante, dati i trascorsi con la McLaren, si è ben guardato dal farli pagare, anzi... Fatto sta, prendendo con le molle come sempre i risultati delle prove invernali, sicuramente da domani Mercedes e Ferrari detteranno ancora legge e le parole del neo team principal Mattia Binotto al Corsera fanno ben pensare: "La SF90 ha una stabilità aerodinamica importante, prevedibile; è costante a tutte le velocità, con vento laterale, in curva e in rettilineo.." Praticamente, è il senso, si guida sui binari. Molto bene.E molto bene si può pensare e sperare per l'Alfa Romeo, da questa stagione ancora più ex Sauber. Ora anche il nome con cui è iscritta al campionato è integralmente Alfa Romeo Racing. L'italianità è ufficialmente aumentata: oltre al motore Ferrari e ai capi progetto Resta e Furbatto, l'arrivo di Antonio Giovinazzi ha trasformato la squadra in un festival di speranze tricolori. L'Alfa di nuovo in F1 dopo 34 anni e un nostro pilota finalmente nel Circus dopo sette anni (gli ultimi furono nel 2011 Jarno Trulli e Vitantonio Liuzzi) è cosa buona e giusta. Tanto più che con Raikkonen voglioso caposquadra le aspettative sono alte. Così come lo sono in casa McLaren, con l'esperto Sainz e il talento Norris. E il buon Alonso nobile tester mentre pensa a Indy e Le Mans.Alta è però soprattutto l'attesa per vedere come si svilupperanno due splendide storie umane e sportive. La prima, toccante, sta a cuore a tutti: è il ritorno di Robert Kubica. Il polacco che in un rally nel 2011 quasi perse il braccio destro, è rientrato. Ma la Williams che gli ha dato la grande occasione è nel caos. La seconda storia sta a cuore al solo popolo rossovestito: come si concretizzerà in pista la rivalità fra Seb Vettel (ieri ha annunciato che la sua Rossa si chiamerà Lina) e il giovane compagno Charles Leclerc' Il primo è reduce da una stagione devastante in cui, lui per primo, ha preso spesso a martellate se stesso, la propria immagine e la classifica; il secondo, dopo un anno di apprendistato in Alfa, è pronto a dimostrare che i Verstappen non stanno solo in Red Bull. In mezzo e attorno ai due la Ferrari. Binotto ha chiarito che si parte con gerarchie ben chiare e Seb sarà il numero uno. Però ha detto come si parte ma non come si arriverà.




>>


   Trackback

      URL di trackback: http://lavoce.blogfree.biz/trackback/393486

   Commenti

   Lasci un commento
Nome:


Email:


1 + 5 = ?

Si prega di scrivere sopra la somma di questi due numeri interi

Titolo:


Commenti:







Info. sull'autore

Contatti l'Autore
Categorie

Il Giornale
Ultime Note
Sfregiate con le svastiche le foto dei superstiti della Shoah
[22/05/19 11:04PM]
Il Cdm rinviato a dopo il voto: slittano i dl sicurezza e famiglia
[22/05/19 11:04PM]
Il Viminale accelera sui rimpatri: "Pronte quattro nuove strutture"
[22/05/19 11:04PM]
L'Irlanda torchia Google: il garante della privacy indaga su maxi violazione dati
[22/05/19 11:04PM]
Campobasso, scoppia rivolta in carcere: venti detenuti barricati
[22/05/19 11:04PM]
Quella rivelazione hot dell'Arcuri: "Io corteggiata da tante donne'"
[22/05/19 11:04PM]
Caso Maugeri, la novità: ora la Procura chiede 60 milioni a Formigoni
[22/05/19 08:49PM]
Ecco il "piano Bersani": "Con M5s e patrimoniale"
[22/05/19 08:49PM]
Liberato Alessandro Sandrini, l'italiano rapito nel 2016 in Siria
[22/05/19 08:49PM]
Giro d'Italia 11a tappa: Ewan vince in volata. Viviani annuncia il ritiro
[22/05/19 08:49PM]
I sei ultrà pro immigrazione 'dietro l'attacco Onu a Salvini
[22/05/19 08:49PM]
Il folle festival delle jeep tutto risse e cazzotti: la polizia arresta cento persone
[22/05/19 08:49PM]
Palazzo occupato, la ristrutturazione è a carico dei privati
[22/05/19 08:49PM]
Usa, ex marito uccide 5 figli, poi li avvolge nei sacchi e li getta via
[22/05/19 08:49PM]
Maradona nei guai: fermato e poi rilasciato dalla polizia a Buenos Aires
[22/05/19 08:49PM]
Neonato sepolto vivo dalla madre adolescente: un cane (zoppo) lo salva
[22/05/19 08:49PM]
Parte la congiura contro la May: "È finita, da stasera sarà fuori"
[22/05/19 08:49PM]
La confessione del padre killer: "L'ho picchiato fino alla morte"
[22/05/19 08:49PM]
Vittoria, vandalo strappa manifesto Lega e aggredisce chi lo riprende
[22/05/19 08:49PM]
Belen e Stefano De Martino: matrimonio bis a Ibiza'
[22/05/19 08:49PM]
Note Più Lette
Gli islamisti sui bus di Parigi: autista caccia donna con la gonna corta
[05/05/19 06:11PM] Visite oggi 11
Pur di proteggere le banche ci bloccano i conti correnti
[16/11/17 09:56AM] Visite oggi 11
Gf Vip, Ignazio Moser e Ivana Mrazova si sono baciati'
[25/09/17 11:18PM] Visite oggi 11
Max Biaggi, assolto dall'accusa di evasione fiscale per 18 milioni di euro
[21/05/19 06:05AM] Visite oggi 10
Selvaggia Lucarelli sul figlio Leon: 'Racconta un sacco di palle e fa le firme false'
[21/05/19 06:05AM] Visite oggi 10
Spataro, la toga anti Salvini invoca la "resistenza civile"
[21/05/19 06:05AM] Visite oggi 9
Bollo auto, sull'esenzione decidono le Regioni
[21/05/19 06:05AM] Visite oggi 9
"Grande Fratello", paura per Serena: scherza e balla, poi la brutta caduta
[21/05/19 06:05AM] Visite oggi 9
Inter in lutto: morto a 15 anni Maicol Lentini, promessa delle giovanili
[21/05/19 06:05AM] Visite oggi 9
Crichton alla guerra delle ossa (prima di Jurassic Park)
[20/01/18 03:05PM] Visite oggi 9
Tra i Dardenne e Malick sale la febbre per Tarantino
[21/05/19 06:05AM] Visite oggi 8
Il cardinale Müller: "non possiamo pregare come o con i musulmani"
[21/05/19 06:05AM] Visite oggi 8
Guardiola: il City prepara un contratto da 115 milioni
[21/05/19 06:05AM] Visite oggi 8
Confisca delle navi e sanzioni: ecco il nuovo piano anti Ong
[21/05/19 06:05AM] Visite oggi 8
"Picchia mio figlio e legge Anna Frank": maestra sospesa
[21/05/19 06:05AM] Visite oggi 8
Fiorello replica a Repubblica: "Io furibondo' Richiamo la Rai"
[21/05/19 06:05AM] Visite oggi 7
Diletta Leotta come Pamela Anderson: 'È uscita una nuova serie di Baywatch''
[21/05/19 06:05AM] Visite oggi 7
L'elemosiere del Papa al Viminale (dopo le polemiche per il blitz)
[21/05/19 06:05AM] Visite oggi 7
Meghan Markle e quel flirt (prima di Harry) per Matt Cardle
[21/05/19 06:05AM] Visite oggi 6
La frode dei prosciutti: ecco come gli allevatori "falsificano" il marchio dop
[21/05/19 06:05AM] Visite oggi 6
Album Foto








Powered by Blogghy

Page generated in 0.3847 seconds.